Sei qui:  Progetti e Iniziative | Visite UE | Strasburgo
Zoom OUTzoom          Zoom INzoom

Strasburgo


Visita alle Istituzioni europee di Strasburgo 23-26 maggio 2011


Nel percorso formativo predisposto dalla Scuola Superiore dell’Avvocatura, in collaborazione con il Consiglio Nazionale Forense, in materia di tutela dei diritti umani e fondamentali, grande riscontro ha avuto anche la terza iniziativa di visita alle Istituzioni comunitarie di Strasburgo

 

Visita alle Istituzioni Europee del 27 - 30 settembre 2010


In occasione della II visita alle Istitutizioni Europee di Strasburgo organizzata dalla Scuola Superiore dell'Avvocatura nelle date del 27/30 settembre 2010 i praticanti delle scuole forensi hanno partecipato alla celebrazione dell'udienza dedicata al caso Giuliani (G8 di Genova) in Grande Camera.grande riscontro

Come da programma i 21 praticanti che hanno partecipato oltre ad aver asssitito alla celebrazione dell'udienza  hanno avuto la possibilità di visitare la Rappresentanza italiana, il Consiglio d'Europa e il Parlamento Europeo.


download
Programma_21.pdf
 

Visita alle Istituzioni Europee del 28 giugno /1 luglio 2010.


Prima visita a Corte Europea Diritti dell’Uomo di Strasburgo

Nel percorso formativo predisposto dalla Scuola Superiore dell’Avvocatura in materia di tutela dei diritti umani e fondamentali, grande riscontro ha avuto l’iniziativa finalizzata alla visita alle istituzioni comunitarie di Strasburgo e alla partecipazione all’udienza della Grande Camera, in cui è stato discusso il ricorso proposto dall’Italia avverso la decisione con cui la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, accogliendo il ricorso proposto dalla Sig.ra Lautsi, ha ritenuto contraria al diritto all’istruzione ed alla libertà di pensiero e di religione, l’esposizione del crocifisso nelle aule scolastiche pubbliche.

L’iniziativa si colloca nel contesto di divulgazione e sensibilizzazione alla cultura dei diritti umani, che rappresenta uno degli obiettivi programmatici prioritari della Scuola Superiore nella formazione e nell’aggiornamento degli Avvocati.All’evento hanno partecipato praticanti avvocati frequentanti diverse Scuole Forensi operanti sul territorio nazionale, accompagnati da alcuni docenti e responsabili delle Scuole locali e da un delegato della Scuola Superiore (in totale 25 persone).Nell’ottica di un contenimento dei costi e di una maggiore integrazione del gruppo, è stata prevista la partenza contestuale di tutti i partecipanti da Roma (con volo low cost) il 28.6.2010, con arrivo a Basilea e successivo trasporto privato fino a Strasburgo (in pullman). Nel pomeriggio, nella sala meeting dell’Hotel de l’Europe, gli accompagnatori Avv. Maria Maddalena Giungato (delegato della Scuola Superiore), Avv. Antonietta Confalonieri (delegata della Scuola Forense di Perugia) e Prof. Francesca Pellegrino dell’Università di Messina, Avv. Stefano Chiesa (delegato della Scuola Forense di Vicenza) e Avv. Pierpaolo Gemelli (delegato della Scuola Forense di Messina) hanno tenuto una lezione sulle caratteristiche essenziali del procedimento dinanzi alla Corte Europea. All’incontro ha partecipato anche l’Avvocato dello Stato Giuseppe Albenzio cui, unitamente al Coagente dell’Italia presso la CEDU Nicola Lettieri, è stata affidata, dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, la difesa dello Stato Italiano dinanzi alla Grande Chambre.

 

download
Programma_22.pdf
 
 
 

  • Gruppo Strasburgo 23 maggio 2011
  • Gruppo Strasburgo 23 maggio 2011
  • gruppo strasburgo 23 maggio 2011